Di mamme, bimbi e cose belle

Serate in cui il nervosismo regna sovrano in me. Senza alcun motivo, o per mille motivi, che poi è praticamente la stessa cosa.

Poi, mentre sono con te in camera per addormentarti, tu mi dici “mamma ti stendi qui con me?“. E allora salgo sul tuo letto, distesa accanto a te. Faccio un respiro profondo, cercando di trasmetterti solo pace. Ed ecco che sei tu, senza fare niente, che calmi me.

Essere mamma per me è anche questo, anzi è molto di questo. E’ lasciare le cose brutte fuori dal tuo mondo, è cercare di creare attorno a te, a voi, sempre l’atmosfera migliore, per quanto possibile.

Perché voi, bimbi belli, siete anime meravigliose, e meritate di preservare la vostra purezza il più possibile. La vostra meraviglia va difesa dal mondo di noi grandi, e da mamma è quello che provo a fare ogni giorno.

Certo non è sempre facile, ci sono i momenti no per tutti, e non sempre si riesce a fare quel famoso respiro profondo. Ma la maggior parte delle volte, con voi, mi concentro e cerco di lasciare uscire ogni vibrazione negativa, e di trasmettervi solo cose belle.

L’altra sera un amico ci ha detto “la mamma ha il compito di far si che tutta la famiglia funzioni, di tenere in piedi tutta la baracca“. Mi sono opposta con tutte le mie forze a questa affermazione, che già altri mi hanno ripetuto. Sono del parere che le famiglie si facciano in due, e che il dovere di tenerla in piedi spetto ad entrambi i genitori.

Ma il nostro amico ha continuato: “I genitori non sono uguali, il primo nome che pronunciamo non è papà, ma MAMMA. Ed è dalla mamma che ogni bimbo si aspetta la totale protezione. Voi avete delle doti che i papà non hanno”.

Avrei potuto obiettare, secondo le mie più profonde teorie, che questa è una frase di comodo, pronunciata da un uomo per esimersi, come spesso accade, dalle sue responsabilità familiari. Ma sapete invece cosa? Mi sono sciolta.

Da donna continuo a dire che no, non funziona così. Ma da mamma il cuore mi esplode, dinnanzi a tale frase, e dico che si, le mamme, in effetti, quel qualcosa in più ce l’hanno sempre.

E io non lo se sia proprio vero che spetta a loro, a noi tenere in piedi la famiglia, ma di una cosa sono certa, amori miei:  a me basta pensare a voi, e faccio di tutto per essere una persona migliore.

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...